Sopra le nuvole e oltre

Vivo tutto questo anche grazie a Te.

Vivo tutto questo anche grazie a Te.

Monte Banchetta (Borgata, Sestriere, TO).
Esposizione: Ovest
Difficoltà: MS (medi sciatori)
Quota di partenza: 1830 mt
Quota vetta: 2830 mt
Dislivello: 1000 mt

Non è guardare lontano, ma è andare oltre. Con quel binocolo avvicini a te i sogni e li fai tuoi: leggi pendii innevati e nuove linee da disegnare. Cerchi le tracce di sognatori come te che hanno lasciato la loro firma rotonda sul manto bianco, testimoni di una felicità passeggera ma così profonda da penetrare l’anima come un proiettile. E’ un attimo di gioia infinita che lascia il segno e che continuerai a desiderare e a cercare ancora, per sempre.

Con cieli quasi perfetti come questo, qualsiasi viaggio intrapreso oggi sarebbe stato un successo.  Su ogni vetta attorno a noi ci sono scialpinisti e sognatori. Un brindisi con il tè caldo e sono ubriaca di vita. Lo sguardo segue i profili delle montagne che ci circondano: l’Albergian, il Morefreddo, Il Monte Pelato, la Rognosa, il Gimont, le Barre des Ecrins là in fondo e il Pelvu e poi ancora lo Jaffreau, il Rocciamelone… 360 gradi di cime. E’ una vertigine.

Nella frenesia isterica di giorni che si affannano tutti uguali, penso a giornate come queste, quando sciare è come volare e il cuore diventa leggero come l’aria che ti disegna un sorriso sulla faccia.

Per informazioni sulle gite e l’itinerario: gulliver

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *